ed è solo l’inizio…

Con l’incontro di sabato 7 marzo è stato ufficialmente presentato il progetto preliminare per la riqualificazione del ParcoDietroCasa e il progetto della Sezione Cai di Missaglia preliminare all’avvio dei lavori.
Durante l’incontro abbiamo fatto il punto della situazione, raccogliendo anche ulteriori spunti per arricchire il progetto e far sì che il ParcoDietroCasa risponda sempre meglio alle esigenze degli abitanti. A sorpresa inoltre, l’intervento del segretario generale della Fondazione della provincia di Lecco, che ha sottolineato l’interesse per il progetto, esempio di collaborazione fattiva tra un’ente pubblico, l’associazionismo locale e il territorio.

Si aprono i lavori con l'intervento del Sindaco di Missaglia, Bruno Crippa

Si aprono i lavori con l’intervento del Sindaco di Missaglia, Bruno Crippa

L'architetto Manuela Pelucchi, responsabile dell'Ufficio Lavori Pubblici del Comune di Missaglia, presenta il progetto preliminare

L’architetto Manuela Pelucchi, responsabile dell’Ufficio Lavori Pubblici, presenta il progetto preliminare

L'architetto Manuela Pelucchi, responsabile dell'Ufficio Lavori Pubblici del Comune di Missaglia, presenta il progetto preliminare

L’architetto Manuela Pelucchi,

Luigi Brambilla, Sezione Cai di Missaglia, presenta il progetto per la sistemazione dell'area

Luigi Brambilla, Sezione Cai di Missaglia, presenta il progetto per la sistemazione dell’area

Luigi Brambilla (Sezione Cai di Missaglia) annuncia il sostegno al progetto di Silea e del Lions Club Brianza Colli

Luigi Brambilla annuncia il sostegno economico di Silea e del Lions Club Brianza Colli

 

 

 

 

 

 

L'intervento di Emilio Amigoni, Segretario generale della Fondazione della provincia di Lecco

L’intervento di Emilio Amigoni, Segretario generale della Fondazione della provincia di Lecco

Ringraziamo tutti coloro che hanno partecipato, continuate a seguirci!

Annunci

5 pensieri su “ed è solo l’inizio…

  1. Complimenti per il progetto. Ci piacerebbe avere qualche informazione in più si giochi adatti anche ai bambini con disabilità che saranno installati nel parco e informazione sull’accessibilità del parco stesso. Grazie!

    • Carissime Claudia e Raffaella, prima di tutto grazie per i complimenti!
      Il progetto che abbiamo presentato è ancora in fase preliminare e quindi passibile di cambiamenti in corso d’opera. L’ufficio tecnico del Comune ha comunque sottolineato l’intenzione di rendere il parco fruibile, ad esempio da bambini con difficoltà motorie o in carrozzina, grazie a percorsi che garantiscono per tutti la massima accessibilità all’area. Per quanto riguarda i giochi è stata individuata la possibilità di inserire pannelli/gioco accessibili anche ai bambini in carrozzina. Navigando sul vostro blog abbiamo scovato diverse idee anche per quanto riguarda ad esempio gli scivoli… prenderemo spunto per la definizione del progetto di dettaglio. Quindi siamo noi a dovervi fare i complimenti e ringraziarvi, continuate a seguirci!

      • In bocca al lupo per il progetto e, se ne avete la possibilità, chiedete di poter scegliere i giochi insieme all’amministrazione perché tanti giochi sui cataloghi sono dichiarati inclusivi ma non sempre lo sono purtroppo. Altalene a cestone, pannelli tattili, casette o labirinti accessibili a tutti, (quindi privi di pavimentazione rialzata o con rampe)… Ce ne sono davvero tanti 🙂

      • Sarà fatto! La progettazione è partecipata: in stretta collaborazione con l’ufficio tecnico comunale e aperta ai suggerimenti della cittadinanza. Grazie ancora per i consigli!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...