Per tutti i curiosi… e anche per gli altri!

Cari amici abbiamo un compito per voi:
Prendete le vostre agende, sfogliatele fino ad arrivare a sabato 7 marzo e segnatevi questo importante appuntamento…

SABATO 7 MARZO
SCUOLA PRIMARIA DI MARESSO
ore 10.00

Presentazione dei progressi del ParcoDietroCasa

Durante l’incontro parleremo del progetto che è stato presentato alla Fondazione Lecco onlus e che ha vinto un contributo e capiremo quali sono i prossimi passi che faremo insieme per far crescere il nostro ParcoDietroCasa!

Vi aspettiamo numerosi!

Guarda l’invito!

 

 

Annunci

Al lavoro per il progetto preliminare

foto 2_blog

La bozza del progetto preliminare

Progettare un parco è una faccenda complessa! Le componenti da considerare sono molteplici: la scelta degli arredi, i giochi, le essenze e tanto altro ancora. Il lavoro svolto con le classi della scuola dell’infanzia e della scuola primaria ha permesso di tracciare delle linee guida, ora è compito dell’ufficio Lavori Pubblici raccogliere quelle indicazioni e trasformarle in un progetto, prima preliminare e poi definitivo.
Un passo dopo l’altro il progetto si precisa meglio… Siete curiosi? Presto vi sveleremo maggiori dettagli… continuate a seguirci!

il progetto cresce, giorno dopo giorno!

under_construction

Il progetto ParcoDietroCasa, che è stato presentato dal Cai di Missaglia a Fondazione Provincia di Lecco onlus e ha ottenuto un finanziamento nell’ambito dei bandi 2014, prevede azioni di sgombero, pulizia e piantumazione per la compensazione delle emissioni di anidride carbonica nel parco pubblico di Maresso di Missaglia.
Come sapete questo progetto prende le mosse da una progettazione partecipata avviata dall’Amministrazione Comunale a partire dal 2013 e che ha visto coinvolte la scuola primaria e la scuola dell’infanzia.
Attualmente, per concretizzare il progetto finanziato, gli uffici tecnici del Comune stanno lavorando al progetto preliminare per il ParcoDietroCasa, sulla base delle indicazioni emerse dal lavoro di progettazione partecipata.

Un percorso tutto da seguire e che sarà presto presentato in occasione di un incontro pubblico, quindi… seguiteci!